Round Display

A grande richiesta cresce l’offerta di round display sul mercato.

La loro forma circolare è unica e perfetta per l’uso in strumentazioni e per il design ricercato.

Estremamente sottili e con un’altissima nitidezza di colori e profondità di nero, i round display trovano collocazione ideale nelle applicazioni più eleganti e compatte.

Shenzhen Jinghua Displays propone un TFT LCD di risoluzione 432×432, nato per i device portatili, controller industriali e strumentazione, basato su tecnologia IPS wide wiewing, ovvero ad ampio angolo di visuale.

Un’infinità di nuove applicazioni con esigenze di forma tonda, leggere, compatte, alimentate da batterie portatili, trovano la soluzione perfetta. Un display TFT a colori, disponibile come standard, a costi contenuti, e con possibilità di personalizzazione, a partire dalla cover lens all’opzione di integrare touch screen capacitivo PCAP.

Il nuovo round 3” ha un LCD ad ampio angolo di visione, un’interfaccia 24bit RGB che genera 16.7 milioni di colori, interfaccia SPI aggiuntiva. Tre led bianchi generano una luminosità di 680 lm. Testato per lavorare in un range di temperature da -30° C a +85° C.

Vediamolo insieme in una breve demo:
CRUSCOTTO
Station

L’industria automobilistica ha rilanciato il trend, il gusto per il retrò e l’analogico nei pannelli di controllo, quadranti e strumenti di misurazione, incrementando la richiesta per una soluzione digitale semplice, economica e perfettamente finita.

L’evoluzione tecnica, seguendo l’aumento della domanda, ha reso possibile la messa a punto di un risultato estetico finora ottenibile solo con la sovrapposizione di cornici circolari su display rettangolari, debitamente configurati.

Il settore automotive per primo ha trovato risposta all’esigenza di sostituire indicatori, pulsanti e manopole manuali o meccaniche ricreando pannelli di controllo interattivi ed eleganti.

I mondi dell’IoT, della domotica, del medicale, elettrodomestici, dispositivi di controllo della temperatura e oggetti d’uso quotidiano dotati di contatori intelligenti hanno già scelto e integrato i round display.

Per saperne di più consulta il nostro catalogo o  contattaci.

Adelsy può aiutarvi nella scelta della giusta soluzione.

Advantech UNO-220

Advantech presenta UNO-220, un kit gateway di grado industriale con supporto plug-n-play per i single board computer Raspberry RPi 4.

Una chassis HAT (Hardware Attached on Top) progettata per espandere le potenzialità di Raspberry Pi, in applicazioni industriali, IoT e tanto altro.

 

Dotato di micro SD per realizzare un’immagine del sistema operativo, set di pin input/output RS-232/485 GPIO, e una batteria RTC per la massima affidabilità.

Vediamo nel dettaglio come assemblarlo:

Step 1

Rimuovere le viti dal chassis ed estrarre la scheda SD per inserirla nel Raspberry Pi 4 SBC.

Step 2

Rimuovere la pellicola dal pad termico e posizionare Raspberry Pi 4 SBC.
Assicurarsi che i pin GPIO siano inseriti correttamente.

Step 3

Fissare Raspberry Pi 4 SBC al chassis utilizzando le apposite viti.

Step 4

UNO-220 è pronto all’uso.

  • Facile configurazione: sfrutta l’ecosistema open-source con Raspbian OS e i software applicativi annessi.
  • Sviluppo rapido e facilitato di applicazioni IoT: facile collocazione in ambiente industriale, flessibilità plug-and-play, basso costo e budget di sviluppo contenuti.

I fori filettati e le viti di fissaggio garantiscono un assemblaggio plug-and-play preciso e rapido.

Questo sistema offre agli sviluppatori un kit completo per creare un gateway industriale di facile realizzazione, dalla fase di prototipo all’installazione in serie.

Raspberry Pi è un piccolo single board computer che ha avuto un enorme successo nel mondo.
Sviluppato per l’insegnamento informatico nelle scuole, ha da subito preso piede nella robotica e nelle applicazioni industriali. Ad oggi è ampiamente utilizzato in progetti di ricerca e nelle applicazioni IoT più complesse.

Con questa chassis Advantech offre il supporto fondamentale per sfruttar al meglio le potenzialità di RPi 4* grazie alla board I/O e la possibilità di creare un’immagine del sistema operativo.

UNO-220 nasce per l’ecosistema open source e include un’immagine pronta all’uso di Raspbian (Linux OS).

 

 

*UNO-220 NON include la board Rpi 4.

Scarica la scheda tecnica:

Per saperne di più contattaci.