Cover Lens Custom

Moduli LCD con Touch Screen P-Cap e Cover Lens

Siamo fornitori di display touch screen P-Cap e display con cover lens, con una rete consolidata di vendita e assistenza.

Cover lens, touch screen P-Cap e modulo LCD TFT sono un blocco unico, meccanicamente solidale.
La cover lens facilita il montaggio meccanico e permette di realizzare delle finiture estetiche belle e funzionali con estrema semplicità.

 

Cover lens custom: finitura estetica perfetta e protezione extra

Ogni LCD con tecnologia P-Cap può essere perfezionato con la sua cover, una lente sottile ed elegante che ne migliora le prestazioni, lo protegge, lo rende adattabile ad ogni esigenza, anche la più sofisticata.

Oltre alla cover lens standard, pensata per dare finitura, protezione, facilitare l’uso e il montaggio del display, offriamo la possibilità di realizzare cover lens custom, ovvero personalizzate.

 

Possiamo progettare insieme una cover lens custom, personalizzata in forme, colori, loghi e molto altro su vostra richiesta.

 

Vediamo insieme come richiedere la vostra cover lens custom:
Cover Lens Custom Step 1
1
Scegli il modulo LCD con P-CAP e inizia a immaginare la tua cover personalizzata
Cover Lens Custom Step 2
2
Decidi forma e dimensioni, inserisci eventuali elementi grafici, ad esempio il tuo logo, scegli il colore dello sfondo
Cover Lens Custom Step 3
3
Trasforma la tua idea in un progetto CAD e inviacelo per mail
Cover Lens Custom Step 4
4
Riceverai un preventivo con il costo del tooling, dei campioni e della produzione
Cover Lens Custom Step 5
5
Se lo accetti, riceverai le specifiche del modulo LCD con la tua cover lens personalizzata, da controfirmare per accettazione
Cover Lens Custom Step 6
6
In 10 settimane riceverai i campioni, una volta approvati daremo il via alla produzione
Per saperne di più:

consulta il nostro catalogo o  contattaci.

Adelsy può aiutarvi nella scelta della giusta soluzione.

Adelsy presenta Portwell QSeven

Adelsy vi parla dei moduli Qseven Portwell

Q7, ovvero moduli quadrati 7×7 cm.

Portwell ha sviluppato, con lo standard QSeven, nuovi moduli per integrare processori e chipset sempre più compatti, con performance più alte e consumi ridotti.

Alte prestazioni e consumi energetici ridotti sono importanti per tutte le applicazioni ma diventano fondamentali per le applicazioni IoT, spesso alimentate a batteria, che hanno consumi uguali o minori a 12W e richiedono dissipatori senza ventola.

A differenza degli altri moduli standard, i moduli Qseven non richiedono connettori costosi da scheda a scheda: i Q7 utilizzano il card slot MXM da 230 pins, un tipo di slot economico e già ampiamento diffuso tra le schede grafiche nei computer laptop per la sua alta velocità di trasferimento dati.

Vediamo insieme il nuovo Portwell QSeven PQ7-M109

Il nuovo PQ7-M109 nasce nasce per sfruttare i tutti i processori Intel® ( Atom®/Celeron®/Pentium®) della nuova famiglia Elkhart Lake, con potenzialità grafiche raddoppiate rispetto alla generazione precedente.
PQ7-M109 è testato per uso industriale e per tollerare un alto range di temperature, da -40°C a 85°C.

 

PQ7-M109 è progettato per poter funzionare senza ventola in molti contesti applicativi. I componenti di grado industriale lo rendono perfetto per tutte le applicazioni in ambienti difficili, come l’automazione, i trasporti, la sicurezza e l’IoT.

Portwell PQ7-M109

Le caratteristiche

  • Processore Intel Atom® x6000E / Celeron® / Pentium® Elkhart Lake
  • Fino a 8GB di LPDDR4 SDRAM on-board
    Supporta ECC in-band per correzione degli errori
  • Alte performance grafiche di 11esima generazione Intel
  • 4x PCI Express 3.0, Interfaccia LPC per i dispositivi precedenti
  • eMMC 5.1 on-board
  • TPM 2.0 on-board
  • Temperature operative da -40°C a 85°C
Adelsy come distributore ufficiale Portwell può aiutarvi a scegliere il modulo giusto per tutti i vostri progetti.

Per saperne di più consulta il nostro catalogo o  contattaci.