Convertitori standard, semi-custom e full custom di RECOM

I convertitori RECOM standard modificati, semi-custom e full custom

 

Adelsy e RECOM offrono una gamma di oltre 25000 alimentatori tra DC/DC e AC/DC standard.
E se la soluzione standard non soddisfa appieno tutte le esigenze? I convertitori semi-custom e custom nascono per ampliare all’infinito la gamma delle potenzialità.

 

Convertitori di potenza standard modificati

Anche se la gamma di prodotti RECOM copre a catalogo tutte le possibili variabili standard, esistono casi particolari in cui sono richieste caratteristiche specifiche dai clienti.

Una diversa lunghezza dei pin o una diversa tensione di uscita sono modifiche molto facili da implementare come prodotti standard modificati.

RECOM dispone di proprie linee di assemblaggio grazie alle quali modifiche come la variazione della tensione di uscita o l’ottimizzazione dei com­ponenti sono possibili e facili da realizzare, consentendo di adattare i prodotti ai requisiti specifici dell’applicazio­ne finale del cliente.

La quantità di modifiche realizzabili su componenti standard è tuttavia limitata.

Nel caso della tensione di uscita è possibile, ad esempio, intervenire sul rapporto delle spire del trasformatore. Se la tensione richiesta nella modifica si discosta troppo dallo standard è necessario creare un trasformatore modificato con il rapporto delle spire adeguato, ovvero un nuovo prodotto con una propria certificazione degli standard di sicurezza.

Da un convertitore standard modificato passiamo allora a quello che definiamo design semi-custom.

 

Convertitori di potenza semi-custom

Il confine tra un convertitore di potenza semi-custom e uno standard modificato non è sempre ovvio, oltre alla ricertificazione è utile fornire una definizione chiara: tutte le modifiche che riguardano i componenti o gli interventi critici per la sicurezza – come la costruzione del trasformatore, la scelta dell’opto-accoppiatore o del condensatore, le distanze di creepage o di spazio – richiedono di norma un nuovo processo di certificazione.

Un certo margine di flessibilità è tuttavia tollerato nei test di sicurezza, in genere stabilito nei valori del ±10% nella tensione di uscita e corrente nominale e del ±20% nella tensione d’ingresso. Se le modifiche rispettano queste tolleranze potrebbe non essere richiesta la certificazione di sicurezza.

Lo stesso vale se il rapporto originale del test di sicurezza elenca opzioni di “costruzione alternativa” per alcuni componenti o per i materiali di rivestimento.

Materiali, design e il testo delle etichette sono considerati parte della documentazione di sicurezza e sono controllati molto attentamente dagli enti certificatori. In particolare il materiale di incapsulamento è importantissimo per determinate caratteristiche come la possibilità di degassamento, l’emissione di fumo in caso di incendio, e in generale per conducibilità termica e adesione.

 La richiesta di design personalizzato può riguardare anche solo etichetta e marchio, anche questa modifica richiede una nuova certificazione di sicurezza valida.

Adelsy grazie alla sua esperienza e al supporto di RECOM può gestire queste richieste in tempi rapidi e semplificando il più possibile il processo.
Con i convertitori di potenza semi-custom possiamo offrire molta più flessibilità: creare layout alternativi del PCB per cambiare la forma del convertitore o la corrispondenza della piedinatura per sostituire pezzi pre-esistenti diventati obsoleti, ampliare la gamma di temperatura operativa sostituendo alcuni componenti e molto altro. 

Un prodotto semi-custom soddisfa quindi tutti i requisiti individuali richiesti dal cliente per forma, adattamento o funzione, e può essere fabbricato rapidamente e a costi contenuti direttamente dalle linee di produzione RECOM.

RECOM R-78T

Esempio di convertitore di potenza semi-custom

La serie R-78T è stata progettata e realizzata in sole 12 settimane per rispondere alla richiesta di compatibilità con un prodotto concorrente uscito di produzione.

Anche se il formato era completamente diverso dal design RECOM esistente, è stato possibile ottenere la serie R-78T con tre diverse opzioni di pinning SMD open-frame, pin-com­patibili con gli articoli non più disponibili.

Full Custom: convertitori di potenza completamente personalizzati

I convertitori di potenza full-custom differiscono dalle varianti standard modificate o semi-custom perché non basati su prodotti pre-esistenti. Pur utilizzando, dove appropriato, infrastruttura e blocchi di costruzione già collaudati e testati, si sviluppa un progetto completamente nuovo.

Quando i requisiti di un prodotto standard modificato o semi-custom non possono soddisfare le esigenze del cliente, si valutano assieme il volume del progetto e i relativi costi di test e produzione di un full-custom.

 

Vediamo passo passo le fasi di un proggetto full-custom:
Custom flow
  • Proposta di progetto: il cliente fornisce nel dettaglio i requisiti tecnici e i fattori commerciali di cui ha esigenza: specifiche funzionali, requisiti di prestazione, standard tecnici e dimensioni fisiche, così come budget, volume previsto, costo target ecc.
  • Valutazione del progetto: il progetto è realizzabile? Si analizzano insieme i requisiti tecnici: idoneità, fabbricabilità, disponibilità di risorse ecc.
  • Piano del progetto: si compila un piano dettagliato sul calendario del progetto: fasi di produzione, assegnazione delle risorse e ogni step da raggiungere entro date prefissate.
  • Prototipo: si sviluppano i prototipi per verificare la conformità alle specifiche funzionali, procedendo per adattamenti e modifiche. Il rapporto diretto con il cliente permette flessibilità, dopo l’approvazione dei prototipi iniziali, si procede con i prototipi di pre-produzione (minimo 50 unità) in modo da poter condurre test statisticamente validi su prestazioni e resistenza.
  • DVT/PVT: i test di verifica di progetto e produzione sono fondamentali. RECOM fornisce schede tecniche e tutta la documentazione sui test per garantire al cliente che il risultato sia perfettamente aderente alle sue richieste, adatto allo scopo e affidabile in tutte le condizioni operative e di errore prevedibili. RECOM ha un laboratorio di prova automatizzato che consente test e valutazioni rapide: test elettrici, test ambientali in camere climatiche, test di affidabilità (test di stress elettrici e termici, test di area sicura, test di assorbimento a lungo termine, shock e vibrazioni ecc…).
  • Piano di produzione e certificazione: a test DVT avanzati abbiamo un design finale da portare alla fase di piano di produzione, che comporta l’acquisto dei componenti necessari, stampa e imballaggio. I prototipi così pronti per la produzione sono inviati per approvazione dell’agenzia di competenza (UL, IEC, EN, rapporti CB ecc.).
  • Produzione: si avvia la catena di montaggio per produrre, testare e spedire il prodotto finale al cliente.
  • Gestione del cambiamento: cambiamenti e modifiche al progetto iniziale possono essere necessari in ogni momento. Aggiornamento degli standard tecnici (in media ogni 3 anni), variata disponibilità dei componenti e in generale qualsiasi modifica al design deve essere segnalata e accordata con il cliente, così come la documentazione sul ciclo di vita del prodotto e l’eventuale decisione di interromperne la produzione.

 

Adelsy può assisterti in ogni fase della personalizzazione grazie alla partnership con RECOM, un filo diretto con la produzione ci aiuterà a configurare il prodotto ottimale per ogni esigenza.

 

Standard modificato, semi-custom o full-custom, ogni variante ha vantaggi e svantaggi:

 

Tipo Livello di
personalizzazione
Complessità Velocità Costo aggiunto
Prodotto standard modificato ristretto Semplice Diverse settimane Basso o nessun costo aggiunto
Semi-Custom flessibile, ma limitato medio Alcuni mesi Bassi costi NRE, ma possono comportare spese di
ricertificazione.
Full-Custom aprire complesso Diversi mesi Dipende dal prodotto, ma gli oneri NRE e i nuovi costi di certificazione sono significativi
Parliamone insieme, possiamo consigliarti e progettare la soluzione migliore.

Advantech AIMB-288

Adelsy e Advantech presentano AIMB-288

 

AIMB-288 è la nuova motherboard industriale Advantech Mini-ITX con processore Intel® di 12° generazione.

Advantech ha annunciato per il 2022 l’uscita di un’ampia gamma di soluzioni embedded basate sulla dodicesima generazione Intel® Core™, Intel® Pentium® Gold, e Intel® Celeron® Desktop.

Tra queste anche le motherboard industriali come AIMB-288, pensata per raggiungere altissime performance in applicazioni di machine vision, medicali, di testing e automazione, così come in sistemi complessi di AI – Intelligenza Artificiale e IoT.

La particolarità che distingue AIMB-288 è l’integrazione on board della scheda grafica NVIDIA® serie Quadro® T1000, che rende questa scheda una piattaforma completa perfetta, compatta e ad altissime prestazioni.

Le schede professionali NVIDIA® Quadro® sono progettate e realizzate per accelerare i flussi di lavoro in ambito tecnico, affermandosi come la scelta migliore per uso industriale.
Attualmente sono le GPU più potenti per visualizzazione, memoria, funzionalità avanzate, driver ottimizzati e certificazioni disponibili per oltre 100 applicazioni professionali.

 

Vediamo le caratteristiche di AIMB-288 nel dettaglio:
AIMB-288
  • Processore 12th Gen Intel® Core™ Desktop, con H610E
  • NVIDIA® Quadro® Embedded T1000 integrata, 896 KUDA Core
  • Fino a 64GB DDR5 4800MHz con due SODIMMs
  • Supporta triplo display con 2 DP e 1 eDP, fino a 4K
  • Ampia gamma di espansioni: 1 M.2 M key e 1 M.2 B key, 4 USB 3.2 gen2 e 2 USB 3.2 gen1, 1 SATA
  • Supporta Windows 10 LTSC e Ubuntu 20.04 LTS; SUSI API e WISE-DeviceO

Adelsy può aiutarti a scegliere tra le soluzioni Advantech sviluppate per dare il massimo nell’elaborazione grafica, video edge-computing, immagini 3D e tutte le applicazioni di AI-computing, anche su dispositivi industriali che richiedono alta versatilità operativa e massima compattezza.

Possiamo configurare insieme sistemi integrati per l’automazione, operazioni di produzione, ispezione, guida automatica, robotica, analisi dei dati in real-time, video-sorveglianza, strumentazione avanzata per uso medicale e visione artificiale per ogni campo d’applicazione.

 

Con il supporto dei processori Intel® di 12esima generazione Advantech continua ad assicurare le migliori caratteristiche di affidabilità e operatività anche negli ambienti professionali più critici.

Contattaci per parlarne con gli esperti Adelsy.

Engicam presenta COMe TGL

Adelsy presenta il nuovo modulo COM Express di Engicam

Engicam esporrà in anteprima all’Embedded World 2022 il suo nuovo modulo COM Express: COMe TGL.

La fiera, che si terrà a Norimberga dal 21 al 23 giugno, vedrà ospiti le aziende più all’avanguardia nel settore embedded che sveleranno prodotti e novità in esclusiva per l’evento.

COM Express

COM Express è uno standard industriale aperto di Computer On Module, moduli altamente integrati e compatti – SFF Small Form Factor, in 3 principali estensioni per diverse esigenze di dimensione e applicazione (Type 6, Type 7, Type 10).

COMe TGL di Engicam è un modulo COM Express con pinout di Tipo 6, il formato COM Express più diffuso e scalabile, implementato nel fattore di forma Compact (95 x 95 mm²) e basato su Intel® Tiger Lake.

 

Vediamo nel dettaglio le caratteristiche:
COMe TGL
Qui puoi scaricare in anteprima la scheda prodotto:

Per avere informazioni su COMe TGL e tutti i moduli Engicam contattaci.

I display Ampire Mitsubishi-compatibili

I display Ampire Mitsubishi-compatibili

 

Ampire propone una gamma di LCD TFT compatibili con i modelli Mitsubishi in phase-out.

Da giugno 2022 Mitsubishi sospenderà la produzione di display TFT LCD.

La scelta aziendale di ritirarsi dal mercato degli LCD, annunciata già nel giugno 2020, è dettata dal cambio di focus della multinazionale.

Il nostro partner Ampire, da anni al passo nell’offerta di TFT LCD ad altissime performance e affidabilità, copre con i suoi prodotti anche le esigenze di continuità e compatibilità con i modelli Mitsubishi.

La gamma display di Ampire è incentrata su TFT LCD di piccola e media dimensione per uso industriale e nell’automazione.
Un mercato che si è espanso rapidamente grazie al lancio di prodotti di altissima qualità, con tecnologie avanzate e per specifiche esigenze di rapporto qualità/prezzo.

 

Vediamo nel dettaglio alcuni codici Ampire compatibili Mitsubishi:
Part Number Dimensione Risoluzione LCD Type Interfaccia Luminosità LED Driver
AM-800480NGTZQW-01H 5 WVGA IPS TTL 900 X
AM-800480I2TZQW-00H 7″ WVGA IPS LVDS 1000 Built-in
AM-800480I3TZQW-00H 7″ WVGA IPS LVDS 1000 Built-in
AM-800600MYVZQW-51H 8.4 SVGA TN LVDS 565 Built-in
AM-1024768K1TZQW-00H 10.4 XGA IPS LVDS 1200 X
AM-1024768Z5TZQW-00H 12.1 XGA IPS LVDS 800 Built-in
AM-800480NGTZQW-01H
AM-800480NGTZQW-01H
  • 5 pollici
  • 800×480 pixel
  • IPS
  • Luminosità 900 lm
  • Temperature operative da -30 °C a + 85 °C
  • Mitsubishi Compatibile
AM-800480I2TZQW-00H
AM-800480I2TZQW-00H
  • 7 pollici
  • 800×480 pixel
  • IPS
  • Luminosità 1000 lm
  • Temperature operative da -40° C a + 85° C
  • Compatibile con Mitsubishi AA070ME01
AM-800480I3TZQW-00H
AM-800480I3TZQW-00H
  • 7 pollici
  • 800×480 pixel
  • IPS
  • Luminosità 1000 lm
  • Temperature operative da -40° C a + 85° C
  • Compatibile con Mitsubishi AA070ME01
AM-800600MYVZQW-51H
AM-800600MYVZQW-51H
  • 8.4 pollici
  • 1024×768 pixel
  • Luminosità 565 lm
  • Temperature operative da -20° C a + 70° C
  • Compatibile con Mitsubishi AA084SC01-DA3
AM-1024768K1TZQW-00H
AM-1024768K1TZQW-00H
  • 10.4 pollici
  • 1024×768 pixel
  • Luminosità 1200 lm
  • IPS
  • Temperature operative da -30° C a + 80° C
  • Compatibile con Mitsubishi AA104XG12
AM-1024768Z5TZQW-00H
AM-1024768Z5TZQW-00H
  • 12.1 pollici
  • 1024×768 pixel
  • Luminosità 800 lm
  • IPS
  • Temperature operative da -30° C a + 80° C
  • Compatibile con Mitsubishi AA121XN01-DE6

Per saperne di più consulta il nostro catalogo TFT.

Adelsy ha il giusto display per ogni esigenza di visualizzazione e interfaccia, contattaci.